Home / ITALIANO  / La piazza intitolata alla Lituania a Palermo

La piazza intitolata alla Lituania a Palermo

A Palermo, capoluogo della Sicilia, tra le varie vie dedicate ai paesi d’Europa, è immortalato anche il nome della Lituania: Largo Lituania, la piazza intitolata alla Lituania, è stata inaugurata nel giugno 2016 nella zona dedicata alle nazioni europee. In seguito a questo è nato un altro progetto importante: il gemellaggio tra il liceo scientifico “Galileo Galilei” di Palermo, che si trova nelle vicinanze del Largo Lituania, e l’“Uzupis” ginnasio di Vilnius.

Kristina Janušaitė-Valleri
ITLIETUVIAI.IT

La Sicilia e la Lituania hanno un passato ricco e di lunga data di collaborazione nel settore economico, turistico e dell’istruzione. Non è quindi un caso che quest’isola italiana sia stata scelta per immortalare il nome della Lituania.

Nell’area urbana di Palermo, dedicata alle nazioni europee, il 17 giugno 2016 è stata inaugurata la piazza intitolata alla Lituania: Largo Lituania. Alla solenne cerimonia ha partecipato l’allora ministro della Cultura della Lituania Šarūnas Birutis, l’Ambasciatrice in Italia Jolanta Balčiūnienė, il vice Sindaco di Palermo Emilio Arcuri e il Console Onorario della Lituania in Sicilia Alessandro Palmigiano.

Non a caso questo luogo strategicamente importante della città è stato scelto per immortalare il nome della Lituania. L’importanza di ciò viene sottolineata anche da A. Palmigiano, che ha chiesto al Comune di Palermo di intitolare una delle strade della città alla Lituania.

“Inizialmente è stata proposta una strada senza nome, lunga quasi 4 km, in una nuova zona periferica. Nonostante ci fosse la possibilità di avere una via lunghissima, ho preferito avere un largo, una piazzetta in una zona centrale, dedicata alle nazioni europee”, ricorda il Console Onorario della Lituania in Sicilia. 

La piazza intitolata alla Lituania, che si trova nella zona centrale di Palermo, confina con Via Danimarca. Di fronte a Largo Lituania c’è il liceo scientifico “Galileo Galilei”, che ha contribuito attivamente alla cerimonia di inaugurazione della piazza. Gli studenti, indossando le magliette con i colori della bandiera della Lituania, hanno organizzato un flash mob e un concerto.

Dopo aver intitolato la piazza a nome della Lituania, è nato un altro progetto importante, tuttora in corso: il gemellaggio tra il liceo “Galileo Galilei” di Palermo e l’“Uzupis” ginnasio di Vilnius.

“Una delle cose più belle ispirate da questo evento è il legame con questi ragazzi del liceo, i quali sono veramente diventati degli amici della Lituania. È il modo di diffondere la conoscenza della cultura lituana, presentare questo paese ai ragazzi italiani”, ha affermato il Console Onorario della Lituania in Sicilia A. Palmigiano.

La cerimonia dell’inaugurazione di Largo Lituania| Sicilia HD
NĖRA KOMENTARŲ

SKELBTI